Élite: come modificare o azzerare l’aliquota IVA

Élite vi permette di cambiare secondo necessità l’aliquota usata per il calcolo dell’IVA nel riepilogo finale della stampa parcella. Potrete cambiarla in modo temporaneo (per esempio se state predisponendo una parcella per un cliente estero) o in maniera definitiva, per un’eventuale variazione di legge.


Come modificare l’aliquota IVA in modo temporaneo


In fase di stampa parcella, dopo aver inserito i parametri di stampa, accedete al tab (o linguetta) denominato “Opzioni di stampa”; nella sezione “Opzioni Fiscali” troverete una casella dove è già indicata l’aliquota di default; l’immagine che segue illustra il pannello di stampa relativo:

Opzioni di stampa - Parcella

Opzioni di stampa - Parcella

Il valore dell’aliquota IVA potrà essere cambiato a piacimento. Inserite 0 o lasciate la casella vuota per NON applicare l’IVA; se invece volete inserire un’aliquota decimale, ricordatevi di usare il punto e non la virgola come separatore decimale, come ad esempio

18.50

Ricordatevi che il cambiamento è temporaneo, per cui la prossima stampa di parcella ripresenterà l’aliquota di default.

Come modificare l’aliquota IVA in modo permanente


Il valore da modificare è contenuto nel file di parametri Elite.ini, e pertanto dovrete seguire la procedura illustrata nell’articolo [post=123] per modificarlo.

Una volta aperto il file, localizzate la sezione [PARAMETRI PARCELLA], e scorretela sino a trovare una riga così:

Al.IVA=20

Il valore può essere variato a piacimento; se dovrete inserire un’aliquota decimale, ricordatevi di usare il punto e non la virgola come separatore decimale, come ad esempio

Al.IVA=18.50

 Una volta terminate le modifiche, salvate il file come descritto nell’apposito articolo e rientrate in Élite.


Élite è la procedura ideale per la gestione dello studio legale. Informazioni, prezzi e dimostrativo sul sito DiCesare.

Replica